La Storia del Teatro

Il Teatro Lyrick di Santa Maria degli Angeli ad Assisi, è stato inaugurato nel maggio del 2000,
su iniziativa del magnate americano Richard “Dick” Leach e sua moglie Rose.

Dick, l’ex tipografo, divenuto produttore di uno dei più grandi successi mediatici per ragazzi Barney and Friends,
era molto devoto di San Francesco e da sempre coltivava il sogno di realizzare un musical sulla vita del Santo da mettere in scena ad Assisi. Dick insieme a Fabrizio Celestini, un produttore italiano, e Rose fanno visita alla città nel giugno del 1998, poco dopo il terremoto.
Non esistendo ad Assisi un teatro abbastanza grande e capiente per il progetto, grazie ad una proficua collaborazione con le istituzioni locali, Dick decide di costruirne uno nuovo.

Con budget di 20 milioni di dollari, interamente stanziati da Richard Leach e con la sua supervisione, Fabrizio Celestini e Andrea Maia trasformano in teatro l’ex reparto chimico industriale della Montedison, progettato negli anni '50 dall’architetto Morandi,
della scuola di Pier Luigi Nervi.

Su progetto dell’architetto Vincenzo Maia nasce così il Teatro Lyrick, una delle strutture più moderne e funzionali d’Italia.

Il 28 maggio del 2000, dopo poco meno di due anni, il Lyrick viene inaugurato con la prima mondiale di Francesco, il Musical, un’opera prodotta da Richard Leach, Fabrizio Celestini e Andrea Maia, scritta da Vincenzo Cerami, sceneggiatore del film-Oscar La Vita è Bella di Roberto Benigni, con le musiche di Benoit Jutras, le scene Dante Ferretti (Oscar The Aviator, Sweeney Todd, Hugo Cabret),
i costumi di Gabriella Pescucci (Oscar L’Età dell’Innocenza) e con la regia di Claudio Insegno e Fabrizio Angelini.

Il Lyrick di Assisi è una struttura moderna, confortevole sia per il pubblico che per gli addetti ai lavori,

dotata di impianti residenti audio e luci di elevatissimo standard.

È composto da una sala ad anfiteatro costituita da un’unica platea in grado di ospitare 1000 spettatori sistemati in cinque settori e un palco all'avanguardia tecnologica in grado di offrire una vasta gamma di supporti tecnici per la realizzazione e la rappresentazione di ogni tipo di spettacolo teatrale, live musicale, conferenze o attività convegnistiche. 

Da 20 anni il palcoscenico del teatro Lyrick ospita le migliori produzioni del panorama nazionale ed internazionale.

Il teatro è di proprietà e gestione del Comune di Assisi, che ha conferito la cittadinanza onoraria alla memoria del cittadino statunitense
Mr. Richard Leach, per aver stretto un forte legame con Assisi, nel nome dell'amore per San Francesco.

La Platea del Teatro Lyrick

Suddivisione dei Settori in Sala 

La platea del Teatro Lyrick conta 1000 posti a sedere

Per tutti gli spettacoli della Stagione Teatrale e per la maggior parte degli appuntamenti in rappresentazione,

la sala viene suddivisa in Tre Settori

(Primo , Secondo e Terzo Settore).

I Settori si differenziano in base alla loro distanza dal palcoscenico. 

Informazioni Tecniche Palco e Sala

per Service e Addetti agli Allestimenti

Il Lyrick di Assisi è una struttura moderna e all'avanguardia da un punto di vista tecnico, molto confortevole anche per i tecnici di palco e gli addetti ai lavori. Il teatro infatti, dispone di un facile approccio al palcoscenico molto comodo nelle attività di carico/scarico merci. Inoltre è dotato di impianti residenti audio e luci di elevatissimo standard. Un palco di grandi dimensioni in grado di offrire una vasta gamma di comodità e supporti tecnici utili a facilitare l'allestimento di uno spettacolo o attività convegnistica

  • Facebook - White Circle
  • LinkedIn - White Circle
  • Twitter - White Circle

PHOTO GALLERY

1/1

Indirizzo: Via Gabriele D'Annunzio s.n.c.

06081 - S. M. degli Angeli - Assisi (PG)

Orari Botteghino: tutti i giorni

Lun. - Sab. / 16.00 - 19.30

Telefono
075 804 4359

  • Facebook Icona sociale

Copyright © 2018 Teatro Lyrick Assisi - Designed and Created by Studio MashUp